In arrivo i video sul taglio degli alimenti pericolosi per bambini con Gambero Rosso Academy e Ministero della Salute

Taglio, manipolazione e somministrazione degli alimenti pericolosi per bambini da 0 a 4 anni: parte il progetto con il Gambero Rosso Finalmente è in fase di post produzione il progetto “Chi salva un bambino salva il mondo intero” sul taglio, manipolazione e somministrazione degli alimenti pericolosi, secondo le Linee di Indirizzo per la prevenzione del soffocamento…

ZEROQUATTRO il Libro

Scarica gratuitamente l’estratto del Libro “ZEROQUATTRO”, per proteggere il tuo bambino.

Questa pagina è davvero preziosa per chiunque viva o lavori accanto ad un bambino da 0 a 4 anni, infatti è possibile scaricare l’eBook del Libro ZEROQUATTRO, ideato dal Dott. Marco Squicciarini (medico nominato  esperto presso il Consiglio Superiore di Sanità dal 2014 al 2018 per le manovre disostruzione e rianimazione cardiopolmonare pediatrica) che insieme…

Come mi accorgo se mio figlio presenta difficoltà nella deglutizione?

Durante il pasto è necessario prestare attenzione ad alcuni aspetti relativi alle modalità di consumo degli alimenti da parte del bambino. È bene infatti considerare che il processo legato all’alimentazione si sviluppa attraverso diverse fasi evolutive, ciascuna con proprie caratteristiche e particolarità. Non sempre la percezione di un mancato o inadeguato consumo del cibo è…

Frutta secca: vantaggi o limiti nell’alimentazione di un bambino?

Quando parliamo di frutta secca ci riferiamo al gruppo di alimenti caratterizzati per essere contenuti in guscio, come noci, nocciole, mandorle, pistacchi, arachidi. Da distinguere dalla frutta disidratata/essiccata (come ad esempio albicocche secche, fichi, mele essiccate, uva passa, prugne e castagne secche) che invece fornisce energia prevalentemente zuccherina. La frutta secca è anche comunemente definita…

Bambini a tavola: pillole di educazione alimentare e comportamentale

Il momento del pasto rappresenta una fase di estrema importanza per la crescita del bambino. Sarebbe superficiale considerarlo come il semplice atto del mangiare, perché in questa circostanza entrano in gioco innumerevoli fattori (comportamentali ed educativi) che, se appresi correttamente sin da piccoli, entreranno a far parte della vita di tutti i giorni. Le abitudini…